Komen Italia
Facebook Twitter You Tube
Posted by gcosmelli 5 - maggio - 2015 Commenti disabilitati

Modena, 5 maggio 2015 – Si rivolge alla popolazione intera e a tutta la cittadinanza interessata a conoscere le ultime evidenze scientifiche in tema di alimentazione e tumori il convegno realizzato con il contributo della Komen Italia “Prevenire i tumori passando per la buona cucina”, che attraverso quattro sessioni scientifiche si focalizzerà sui complessi meccanismi alla base dell’insorgenza dei tumori, sulle strategie di prevenzione primaria e secondaria, sulla dimostrazione scientifica e pratica di come il tutto passi attraverso la tavola: il cibo che scegliamo di consumare, in che modo, con chi, con quale stato d’animo. Alle sessioni scientifiche il convegno abbinerà infatti anche lo show cooking a cura di celebri chef del territorio modenese che insieme dimostreranno come cucinare rispettando le “regole” emerse nella due giorni.

Presidenti del convegno organizzato da Esprit srl sono il prof. Giovanni Tazzioli responsabile della Struttura di Chirurgia Oncologica e Senologica e del Punto Amico – Percorso Senologico presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena, insieme al prof. David Khayat presidente dell’Istituto Nazionale dei Tumori francese, direttore del dipartimento di Oncologia all’ospedale Salpêtrière di Parigi e autore del libro La vera dieta anticancro (ed. Mondadori).

L’iniziativa è gratuita ed aperta a un pubblico specializzato di medici, farmacisti, psicologi, biologi, dietisti, infermieri, terapisti (per i quali è previsto accreditamento ECM).

L’iniziativa è sostenuta da BPER.

Con il patrocinio di: Expo Milano 2015, Comune e Provincia di Modena, Unimore – Università degli Studi di Modena e Reggio-Emilia, Lilt, Il Cesto di Ciliegie, Regione Emilia-Romagna, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena Policlinico, Susan G. Komen Italia, Modenamoremio, Europa Donna. 

In collaborazione con: Osteria La Fefa, Casalgrande Padana, Bayer Health Care, Coldiretti, Lapam Confartigianato Imprese, Bard, Freeland. Arch. L. Dignatici, Soroptimist Club di Modena, Mantovanibenne, Cleto Chiarli, Acetaia Malpighi.  

convegnotumorimodena14-15maggio