Komen Italia
Facebook Twitter You Tube
Posted by gcosmelli 14 - giugno - 2013 Commenti disabilitati

Giovedì 20 Giugno 2013 si è tenuta a Bologna, presso il palazzo della Provincia in via Zamboni n.13, una conferenza a carattere divulgativo, organizzata dal Comitato Regionale dell’Emilia Romagna della Komen Italia. Il fine è stato quello di voler evidenziare come il corretto stile di vita influisca sulla salute e come aiuti a migliorare l’efficacia delle cure.

Molto importante è il concetto di consumo consapevole e il significato di alimentazione. Non si parla solo di mangiare bene ma anche il fattore psicologico è fondamentale, promuovendo sani stili di vita e mantenendo chiaro che corpo e mente vanno di pari passo.

Il Dottor Stefano Giordani è stato invitato a partecipare a questo convegno, dove sono stati presi in considerazione diversi esperti sui vari stili di vita rispetto le malattie cronico degenerative e in particolare modo sui tumori.

Il Professor Franco Berrino spiega come l’alimentazione sia una vera e propria forma di prevenzione e di cura. Egli utilizza la metafora parlando del corpo come di un tempio, da dove bisogna cacciare i cosiddetti mercanti che lui identifica nell’alimentazione sbagliata e nelle medicine. Al fine di una maggior consapevolezza alimentare il Dottore da diversi consigli pratici sui cibi da evitare, come zucchero, fruttosio e carni rosse, e invece quelli che “proteggono” dal tumore, come tutto il cibo vegetale presente anche nel codice europeo sull’alimentazione contro il cancro.

Il Dottor Gioacchino Pagliaro illustra come la meditazione rappresenti una delle pratiche più efficaci per il mantenimento del benessere e per integrare le cure mediche nel trattamento di gravi patologie. Infatti una rassegna pubblicata nel 2010 evidenza come la meditazione aiuti molto sugli effetti psicologici: svolgendo un’azione terapeutica sullo stress e sull’ansia, aiutando le persone ad affrontare le crisi esistenziali e aiutando la gestione delle emozioni negative.

La conferenza nasce dalla volontà del Comitato, in collaborazione con l’associazione culturale ApriLaMente e la Lega Vita e Salute, di approfondire argomenti a supporto del messaggio che, grazie soprattutto alla Race for the Cure, la Komen Italia promuove fin dai suoi esordi; ovvero l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce, abbinati a sani e dinamici stili di vita.

LocStilidiVitaSalute