Komen Italia
Facebook Twitter You Tube
Posted by adminkomen2013 5 - ottobre - 2012 Commenti disabilitati

Salerno, 5 ottobre 2012 – Si è conclusa con numeri significativi la prima edizione del “Villaggio della Salute” della Komen Italia organizzato a Salerno il 3 e 4 ottobre 2012: 121 pazienti visitate per il percorso senologico che hanno portato purtroppo a diagnosticare 2 casi accertati e 2 casi sospetti. Inoltre, 100 pap test.

E’ stato il Sindaco di SalernoVincenzo De Luca, ad inaugurare il Villaggio della Salute il 3 ottobre insieme al Presidente della Komen Italia, Prof. Masetti e alla Vice Presidente, Dott.ssa Terribile. Con loro anche alcuni esponenti della Salernitana Calcio come il Capitano Francesco Montervino e il centrocampista Manuel Mancini, accompagnati dal Responsabile dell’Area Medica, Dott. Italo Leo.

Questa edizione del Villaggio della Salute si è svolta grazie al patrocinio del Comune di Salerno, al sostegno che un prestigioso partner come GBM Banca ha fornito in questa tappa e che fornirà nelle successive in programma nel 2013 ad Andria, Roma e Bari. Fondamentale anche l’apporto fornito dalla collaborazione di tante istituzioni ed enti come Policlinico Gemelli di Roma, Centro Diagnostico Sanciro, Fondazione Scuola Medica Salernitana, IPASVI, AIAB Campania, Federfarma Salerno e Collegio Ostetriche Salerno.

Nelle due giornate in programma a Piazza Cavour sono state offerte al pubblico una serie di iniziative gratuite aperte a tutti tramite quattro laboratori allestiti in alcune tensostrutture, in un percorso virtuoso tra prevenzione, benessere psichico, sport e alimentazione. Tutti strumenti importanti per la protezione della propria salute.

Nello specifico, queste sono state le attività che si sono svolte al Villaggio della Salute:

  • Laboratorio di educazione alla salute
    Incontri educativi
    con esperti sulle norme di prevenzione dei tumori, sulla sana alimentazione e sul mantenimento dei corretti stili di vita.
  • Laboratorio dell’Attività Fisica / Sport
    Per i più dinamici, lezioni dimostrative di Zumba e Tango Argentino per rimarcare il rapporto tra attività fisica e salute.
  • Laboratorio del Benessere psichico e fisico
    Per chi ama la meditazione, rilassanti sedute di Yoga, Qi Gong e Riflessologia Plantare, per approfondire le proprie conoscenze sull’importanza delle interazioni mente-corpo.
  • Laboratorio della Prevenzione
    Visite, Pap Test, esami radiologici per la prevenzione dei tumori del seno e della cervice uterina e sessioni di linfodrenaggio per il linfedema del braccio.