Komen Italia
Facebook Twitter You Tube
Posted by gcosmelli 22 - maggio - 2015 Commenti disabilitati

ConfstampaRaceBA2015Bari, 22 maggio 2015 – E’ stata presentata oggi, nella Sala della Giunta di Palazzo di Città a Bari, la IX edizione della Race for the Cure organizzata dal Comitato Puglia della Susan G. Komen Italia.

Oltre al Presidente del Comitato, Prof. Vincenzo Lattanzio, erano presenti il Sindaco di Bari Antonio Decaro (al quale è stato donato un particolare pettorale personalizzato con il proprio nome), gli assessori comunali Pietro Petruzzelli (Sport) e Francesca Bottalico (Solidarietà Sociale), il Rettore del Politecnico di Bari Prof. Eugenio Di Sciascio, il Presidente dell’Ordine dei Medici di Bari Dott. Filippo Anelli, il Delegato alla Ricerca dell’Università di Bari Prof. Angelo Vacca, il Vice Presidente del CONI regionale Angelo Giliberto, il Delegato FIV Paolo Salatino ed il Direttore della Fondazione Johnson&Johnson Dott.ssa Barbara Saba.

Collegati da Roma in videoconferenza anche il Presidente della Komen Italia Prof. Riccardo Masetti, e la madrina dell’Associazione Maria Grazia Cucinotta, che hanno rivolto un saluto alle autorità ed ai giornalisti presenti in attesa dell’apertura del Villaggio in Piazza Prefettura, dove fino a domenica ci si può iscrivere alla Race for the Cure con una donazione minima di 10 euro che dà diritto a ritirare la tshirt esclusiva, la borsa gara e il pettorale ricordo.

“La Race for the cure é una occasione fondamentale per sostenere le Donne in Rosa, per promuovere la cultura della prevenzione, di uno stile di vita sano e migliorare la qualità delle cure, attraverso la formazione e l’aggiornamento di medici, infermieri e tecnici” ha spiegato il Prof. Lattanzio, che ha a sua volta ringraziato tutte le istituzioni, le aziende ed i volontari che hanno contribuito all’organizzazione di questa nona edizione della Race. Tra le aziende che hanno affiancato la Komen nella realizzazione dell’evento, il National Presenting Partner Johnson&Johnson, il partner locale Divani&Divani, il Main Media Partner Sky, il Partner delle Donne in Rosa Aveeno, il Partner Area Bambini Cartoonito, i Media Partner Gruppo Norba e Diva Universal e il fornitore ufficiale acqua Sorgesana.

Dopo l’esilio suggestivo dello scorso anno sul lungomare di Piazza Diaz a causa delle concomitanti elezioni comunali, il Villaggio della Race for the Cure torna dunque ad animare Piazza Prefettura con tante iniziative all’insegna della salute, dello sport e del benessere da venerdì 22 maggio a domenica 24 maggio, quando la celebre corsa e passeggiata di sensibilizzazione e di raccolta fondi chiuderà l’evento con partenza fissata per le ore 9.30 del mattino.

Al Villaggio Race i visitatori troveranno nella giornata di sabato l’area salute dove medici specialisti e personale sanitario risponderanno alle domande del pubblico informandoli sui diversi aspetti e problematiche diagnostiche e terapeutiche della patologia mammmaria. Da venerdì invece sarà già attiva l’area rosa, dedicata alle donne operate di tumore del seno, con i laboratori di bellezza, camouflage, trucco e parrucco e yoga della risata. Presente anche l’area sport, dove sarà possibile assistere alle coreografie sportive di art-fusion, pilates, zabumba, italian step, Video House e The best of Endas con le migliori coreografie di danza, ballo e fitness dell’Endas Puglia. Inoltre, l’area bimbi, dove i più piccoli potranno partecipare ad uno dei tanti laboratori che vanno dallo yoga per bambini alle letture golose, passando per la capoeira e i laboratori biogiocando.

E se domenica si correrà su strada lungo tutto il lungomare sud di Bari, per mare si veleggerà con la regata organizzata dalla FIV con il circolo Nautico di Bari, con partenza dal Circolo della Vela alle ore 12, dopo la Race. Novità di quest’anno anche la “Pagaiata in Rosa” di due chilometri (con partenza alle 9.40), che si svolgerà nel tratto antistante il litorale sud del lungomare nel canale interno ai frangiflutti.

La Race for the Cure di Bari si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio di Comune di Bari, Regione Puglia, Politecnico di Bari, CONI, FIDAL, FIV, Arma dei Carabinieri, Fiera del Levante, Università degli Studi di Bari, Ordine dei Medici di Bari, Ordine degli Avvocati di Bari, Camera di Commercio di Bari e con la collaborazione di Valore D.

Info e iscrizioni su www.racebari.it