Komen Italia
Facebook Twitter You Tube
Posted by gcosmelli 27 - aprile - 2013 Commenti disabilitati

CIRCOLO DELLA VELA BARI
sostiene
“Race for the Cure – tre giorni di salute, sport e benessere”
Susan G. Komen Italia
Regata per tutte le barche a vela

Bari, 26 maggio 2013


BANDO DI REGATA

1. COMITATO ORGANIZZATORE:
Circolo della Vela Bari in collaborazione con Susan G. Komen Italia
Sede Nautica – Lungomare A. di Crollalanza, 2 – 70121 Bari
Tel/fax 080.5216234 – e-mail: cvbari@tin.it

2. DATA E LUOGO DELLA REGATA:
Bari, Domenica 26 Maggio 2013.
La regata si svolgerà nello specchio acqueo antistante il lungomare sud di Bari.
Il segnale d’avviso sarà esposto alle ore 11.55 del 26 Maggio 2013

3. REGOLAMENTI:
La regata sarà disciplinata dalle Regole come definite dal Regolamento di Regata ISAF 2013/2016.
La Normativa della Federazione Italiana Vela in vigore e le regole di classe.

4. AMMISSIONE: Sono ammesse a partecipare tutte le imbarcazioni a vela: derive, monotipi, ORC, Diporto.
Gli equipaggi potranno avere le seguenti formazioni:
a) equipaggio interamente donne
b) equipaggio misto con donna al timone
c) equipaggio misto con la percentuale maggiore di donne
d) equipaggio misto con percentuale minore di donne
Come da Normativa F.I.V. 2013 i concorrenti ammessi dovranno essere in possesso della tessera F.I.V. 2013 regolarmente vidimata per la parte relativa alle prescrizioni sanitarie.

5. ISCRIZIONE:
La tassa d’iscrizione è obbligatoria per ogni singola donna e sarà di Euro 10,00 inclusi iscrizione alla “Bari Race for the Cure”.
Tassa d’iscrizione derive gratuita.
Tassa d’iscrizione monotipo 20,00 Euro
Tassa d’iscrizione ORC e Diporto 30,00 Euro.
E’ possibile inviare un modulo di preiscrizione entro il giorno 23 maggio 2013 alle ore 18.00 alla Segreteria del Circolo della Vela (Fax 080/5224355) o via e-mail (cvbari@tin.it).
Tutte le iscrizioni dovranno essere perfezionate e regolarizzate presso il C.O. entro e non oltre le ore 19.00 di sabato 25 maggio 2013.
Si ricorda, così come da disposizioni federali, al momento dell’iscrizione ogni concorrente dovrà presentare apposita certificazione assicurativa R.C. dell’imbarcazione con massimale unico non inferiore a Euro 1.000.000.

6. CLASSIFICA E PREMI:
Alla chiusura delle iscrizioni il comitato organizzatore esporrà all’albo dei comunicati l’elenco degli iscritti, i vari raggruppamenti, i premi che verranno assegnati e i doni che saranno sorteggiati tra le regatanti iscritte alla Race for the Cure.
Il Comitato organizzatore e quello di Regata si riservano la facoltà di modificare il presente Bando, qualora se ne verificasse la necessità; inoltre, declina sin d’ora ogni responsabilità per danni a persone e/o cose, a terra e a mare, conseguenti alla partecipazione alla regata.

IL COMITATO ORGANIZZATORE