"Condividere in Arte"

“CONDIVIDERE IN ARTE”

A POTENZA LA SERATA EVENTO DEDICATA ALLA PREVENZIONE

ORGANIZZATA DA VIVERE DONNA ONLUS PER SOSTENERE IL COMITATO REGIONALE BASILICATA DI KOMEN ITALIA TRA I PARTNER ANCHE IL POTENZA CALCIO

Il 22 giugno al Teatro Don Bosco di Potenza, dalle ore 20.30 si svolgerà la serata evento Condividere in Arte, dedicata alla prevenzione, in particolare ai progetti di Komen Italia per la lotta ai tumori al seno.

L’evento, rientra fra gli appuntamenti di avvicinamento alla prima edizione della Race for the Cure, la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo, che, dopo il grande successo nelle città di Roma e Bari lo scorso 19 maggio che ha coinvolto più di 100.000 partecipanti provenienti da tutta Italia, a cui seguiranno quelle di Bologna e Pescara, è in programma a Matera, capitale della cultura europea, dal 27 al 29 settembre 2019, da cui partirà simbolicamente, in contemporanea con le Race di Brescia e delle altre 14 città europee, per la prima volta.

L’intera organizzazione della serata è a cura di Vivere Donna Onlus e vedrà la partecipazione di amici e artisti che con un mix commovente e divertente porteranno in scena un messaggio importante legato alla prevenzione e alla cura per anima e corpo. Si inizierà alle ore 18 con lo stage “Corporal…Mente – danza dell’anima”, momento molto emozionante dedicato alle Donne in Rosa, in cui potranno conoscere il proprio corpo attraverso la musica.

La sera si alterneranno sul palco del Don Bosco il duo B&C la cantante Rosaria Bisignano che con Piero Cuscino e le letture di Silvana Lacerenza accompagneranno il pubblico in un percorso di note e magia, la performer Maria Anna Nolè con Iatrida e le Scaramazze, animeranno il palco di musica e balli di tradizione popolare e per concludere la compagnia teatrale Lu ‘Uariniedd con un estratto del divertentissimo spettacolo “Povr a chi car malat”.

L’evento, che sarà in concomitanza con la presenza della Carovana della Prevenzione di Komen Italia, avrà inizio dalla mattina con la partecipazione di RADIO TOUR BASILICATA in “A Tu x Tour con Peppino Centola”- interviste, contributi e intrattenimento in diretta da Piazza Don Bosco.

Partners della giornata: Centro di fisioterapia e riabilitazione Genovese, Spixitalia srl, Taverna Ludwig, Pinko&Gold Island, John Bull Inn. A sostenere l’iniziativa anche il POTENZA CALCIO che da sempre è vicino alle associazioni del territorio, con un video pubblicato sui canali social e diventato virale in pochi minuti del capitano Carlos Franca che sottolinea l’importanza della prevenzione.

La Carovana della Prevenzione da giovedì 20 giugno, fino alle ore 13.30 del 21 giugno, farà tappa a Matera, per offrire gratuitamente alle donne prestazioni cliniche e diagnostiche di prevenzione, soprattutto alle categorie più svantaggiate. Le prestazioni saranno erogate a donne che non hanno accesso agli screening regionali “Estendere l’azione della Carovana della Prevenzione a tutto l’anno – spiega il Prof. Riccardo Masetti, Presidente della Susan G. Komen Italia – è una scelta che abbiamo fatto per continuare ad ampliare le attività gratuite di promozione della salute che da tanti anni la Komen Italia e la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli offrono alle donne in difficoltà o a rischio oncologico aumentato, e portare nuove opportunità di prevenzione primaria e secondaria in luoghi dove queste arrivano con più difficoltà”.

La Carovana della Prevenzione, che già ha fatto tappa a Matera ad ottobre 2017 e a settembre 2018, torna ora con tre unità mobili: una di senologia, una di ginecologia per la diagnosi precoce dei tumori del seno dei tumori ginecologici e, ed una polivalente.

Il personale sanitario volontario si compone di medici del territorio della Basilicata e sarà affiancato dai volontari della Komen Italia.