Pink Ribbon Gala 2019

Una festa sul roof garden dell’hotel The Hive per ringraziare i 650 volontari che hanno contribuito al grande successo della Race for the Cure di Roma, la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo che nel 2019 ha raggiunto gli 81.000 partecipanti.

“I volontari sono la vera forza di Komen Italia, sono una risorsa preziosa e insostituibile. Grazie al loro contributo la Race for the Cure cresce di anno in anno. È una manifestazione che non mostra segni di stanchezza ma che non sarebbe possibile senza il sostegno delle centinaia di persone che lavorano a titolo gratuito sia nella fase di preparazione che nei 4 giorni al Circo Massimo” – ha affermato il prof. Masetti, Presidente di Komen Italia.

La Race for the Cure di Roma si riconferma come la più partecipata fra le oltre 150 edizioni internazionali, grazie all’impegno di tutti gli amici, partner e sostenitori dell’Associazione fra cui i Capitani delle squadre, i volontari e le oltre 6.000 Donne in Rosa che ogni anno, con la loro testimonianza coraggiosa regalano emozioni a tutti i partecipanti.

A fare da cornice al “Pink Ribbon Gala” una terrazza con giardino, fiore all’occhiello della struttura, a due passi dal cielo e con vista su Santa Maggiore, una location unica grazie all’ospitalità dell’hotel The Hive Rome, partner dell’evento.

Protagonisti della serata anche una rappresentanza dei medici volontari che durante i quattro giorni del Villaggio della Salute hanno contribuito allo svolgimento di 3.000 prestazioni specialistiche per la prevenzione delle principali patologie femminili, la professoressa Daniela Terribile vice presidente di Komen Italia, i reclutatori, capitani delle squadre e tutti coloro che si sono distinti per il numero di iscrizioni e la raccolta di donazioni e tanti i volti noti del mondo dello spettacolo e dello sport che hanno contribuito alla realizzazione della XX edizione della Race for the Cure di Roma.

Komen Italia ringrazia i partner che hanno contribuito alla realizzazione della serata: l’Azienda Agricola Di Meo per gli allestimenti floreali, il dj Adry per l’intrattenimento e tutto il personale dell’Hotel The Hive.

Foto di: Angela Visconti (instagram: angelaviscontiphoto)