10 aprile 2020 - Race for the Cure

RACE FOR THE CURE 2020

La Komen Italia continua, da casa, a lavorare con impegno per tutte le Race

Roma, 10 Aprile 2020 - La pandemia da COVID-19 continua a condizionare drasticamente la vita del nostro paese. Il nuovo decreto del Presidente del Consiglio ha prolungato fino almeno al 3 Maggio le misure restrittive utili a scongiurare una possibile riacutizzazione dei contagi.

Ognuno deve continuare a fare la sua parte e la Komen Italia rinnova quindi il suo invito a tutti i volontari, amici e sostenitori dell’Associazione a restare a casa e rispettare attentamente le opportune misure precauzionali.

Noi della Komen Italia stiamo appunto lavorando da casa a protezione della salute delle donne, in particolare di quelle che in un momento generale così difficile devono affrontare anche le fatiche di un percorso di cura per tumore del seno (www.komen.it)

Sebbene infatti la pandemia abbia messo temporaneamente tutte le altre problematiche sanitarie in secondo piano, i tumori del seno continuano a colpire duro in Italia: ogni mese nel nostro paese oltre 4.300 donne ricevono questa diagnosi e 1.000 perdono la vita per questa malattia, una ogni 45 minuti. Serve quindi tenere alta l’attenzione anche su questa minaccia alla salute femminile, che come il Covid-19 non consente distrazioni.

Purtroppo, per il prolungarsi della pandemia, le Race di Roma e di Bari non potranno svolgersi come previsto a maggio e dovranno necessariamente essere rinviate ad altra data dell’anno. E anche per le Race in programma dopo l’estate a Bologna, Brescia, Matera, Pescara e Napoli potrebbero sorgere esigenze simili.

Noi comunque continuiamo a lavorare con il massimo impegno a sostegno dei progetti dell’Associazione e per assicurare che tutte e 7 le Race for the Cure programmate per il 2020 possano comunque essere svolte prima della fine dell’anno.

Ci stiamo confrontando con le Istituzioni nazionali e locali e stiamo studiando nuove modalità di svolgimento della manifestazione che garantiscano anche nei nuovi scenari che si apriranno la piena sicurezza di ogni partecipante

Mentre esercitiamo la massima prudenza per lasciarci alle spalle il più rapidamente possibile l’emergenza Covid-19, chiediamo quindi a chi vuole sostenere l’azione di contrasto ai tumori del seno anche durante il perdurare della pandemia di iscriversi comunque alle Race (sul sito www.raceforthecure.it) e di incoraggiare anche i propri amici a fare altrettanto. Le iscrizioni saranno valide per qualsiasi nuova data. Ogni iscritto riceverà a casa una speciale confezione con la maglia della Race con cui potrà poi postare una foto sui social @komenitalia per esprimere vicinanza e solidarietà alle tante donne che affrontano il tumore del seno in questo momento particolarmente difficile, in attesa di festeggiare poi nelle varie Race il ritorno alla normalità.